Come scrivere l’headline ideale per i tuoi post

L’headline, croce e delizia dei blogger

Qualche settimana fa, ti abbiamo fornito qualche consiglio su come creare un blog da zero. Parte fondamentale nella scrittura degli articoli di un blog, è la formulazione dell’headline. Alzi la mano chi non ha mai speso almeno mezz’ora per trovare un’headline vincente per il post del mese!

Il titolo è il primo elemento che il lettore nota quando approda su un blog. Questo è il momento più importante in assoluto nel processo di attrazione, perché un utente qualunque può trasformarsi in un visitatore che tornerà costantemente. Darren Rowse, il founder di ProBlogger.net, gli attribuisce una particolare importanza:

“L’headline del tuo post può cambiare completamente il suo destino; può fare la differenza tra l’essere letto e condiviso oppure archiviato e dimenticato.”

Fortunatamente, ci sono alcune linee guida nel web marketing che ti aiuteranno a formulare delle headline migliori e accattivanti.

Crea curiosità nel lettore

Formulare titoli che incuriosiscono il lettore è sicuramente una mossa vincente. Bisogna cercare di smuovere le sue emozioni, di suscitare in lui l’irrefrenabile desidero di leggere il post. Se in un blog trovassi un articolo dal titolo “5 ingredienti che tutti dovrebbero utilizzare in cucina”, non pensi che tutti gli appassionati di cucina sarebbero incuriositi?

Provoca l’utente e offrigli una soluzione

“Sei sicuro di non sbagliare strategia online?” Come resistere a un’headline simile! Ci si rivolge ad una nicchia di persone in particolare e le si pone di fronte a un pensiero: forse qualcosa non va e questo post mi potrebbe essere d’aiuto. Il lettore effettivamente in difficoltà avrebbe tutte le ragioni di leggere un post con un titolo simile. Infatti, la maggior parte degli articoli che funzionano sono proprio quelli che creano le soluzioni ai problemi delle persone. Pensa solo alle ricerche che vengono fatte su Google giornalmente: quante di loro sono domande? E quante di loro stanno cercando una risposta? La generosità è sempre ben accetta, soprattutto online!

Formula un paragone

Le persone amano discutere, spesso tentando di convincere l’interlocutore che la propria opinione è quella giusta. Headline simili a “iOS vs Android, chi è il migliore?” smuovono inconsciamente i lettori a comunicare il loro pensiero, creando discussioni e possibile engagement. Inoltre, con titoli simili ci si rivolge anche a quella nicchia di gente indecisa su un acquisto, in questo caso, tra un iPhone o un Samsung.

Utilizza i numeri

Un’interessante infografica di Moz ti mostra che le headline con più successo sono quelle che presentano numeri al loro interno.

headline-numeri-gsite

 

Consiglio: Cerca di formulare titoli con dei numeri non troppo alti: un’headline simile a “20 tips per aumentare il tuo personal branding” potrebbe risultare pesante per un possibile visitatore. Riduci il numero a 10 e crea un nuovo articolo con gli altri 10 consigli avanzati. Il lettore non si dovrà subire un papiro di parole e tu avrai due articoli al posto di uno!