Il futuro del webmarketing.

Quale saranno le tendenze su cui investire?

Quando iniziamo a lavorare su un nuovo progetto quali dovrebbero essere i punti di forza su cui basare il nostro piano di webmarketing? Cosa dobbiamo considerare di altro quando progettiamo un sito web? Il futuro (se non già il presente) del web ormai punta, come abbiamo detto più volte all’interno del nostro Blog GSite, sempre più sui dispositivi mobile, infatti le persone che accedono al web utilizzando il proprio smartphone o tablet sono in costante aumento.

webmarketing ticino

 

In questa immagine, presa da un webinar di Twitter qualche giorno fa, è chiaro come le connessioni da mobile sia incredibilmente aumentate rispetto a qualche anno fa; bisogna dunque iniziare subito a preparare i nostri progetti per ospitare questi utenti.

I dispositivi mobili offrono il vantaggio di potersi integrare tranquillamente con le piattaforme social e i servizi di geolocalizzazione. Risulta quindi fondamentale sviluppare dei siti web responsive, per permettere anche agli utenti che navigano da mobile di raggiungerci in ogni momento.

L’acronimo coniato, SoLoMo (Social, Local, Mobile), si riferisce a tutto ciò che può essere fruito da un determinato luogo, su un dispositivo mobile connesso a una rete di amici. Esso si riferisce chiaramente al nostro comportamento digitale. Molte aziende hanno avviato attività SoLoMo, con riscontri positivi.

La tendenza del webmarketing, che sicuramente nel futuro avrà molta rilevanza, sarà la pubblicazione di video.

Le immagini sicuramente attirano di più l’attenzione rispetto a molti testi, di questo se ne accorgono tutti, quindi prima o poi i video saranno destinati a sostituire la parola scritta. Sarà importantissimo creare un social come Youtube personalizzando il proprio profilo e pubblicando video categorizzati e ottimizzati per il posizionamento.

Ecco quali saranno queste le tendenze future del webmarketing. Sarà quindi importante pianificare i progetti dando molto valore al mobile. Nell’articolo “Il futuro del WebMarketing, 3 tendenze sui cui investire” questi punti vengono spiegati perfettamente con anche dei dati.