LinkedIn Photo Filters and Editing, la nuova app per foto

Qualche giorno fa, abbiamo parlato del social recruitment e di quanto sia importante mostrare una buona immagine di se sui social network. Questi ultimi, infatti, vengono sempre più utilizzati per ricercare e offrire lavoro.

Nonostante Facebook abbia recentemente introdotto il suo nuovissimo Facebook Jobs, che arriverà tra qualche tempo anche da noi, il social professionale per eccellenza è LinkedIn. Negli ultimi giorni, proprio LinkedIn ha sviluppato una nuova app per foto, al fine di supportare gli utenti nel rendere più professionale possibile la foto del proprio profilo privato. Come sappiamo, esistono moltissime app per foto che ci consentono di cambiare, e spesso non di poco, le nostre foto. LinkedIn, in questo caso, ha sviluppato un’integrazione alla sua app mobile (LinkedIn Mobile App) che fosse più indirizzata a valorizzare la propria immagine per essere facilitati nella costruzione di rapporti professionali di valore. Diamo il benvenuto a LinkedIn Photo Filters and Editing!

LinkedIn Photo Filters and Editing

Come funziona la nuovissima integrazione dell’app per foto di LinkedIn? Il video ci mostrerà i semplici passaggi da effettuare, per ricavare una foto super professionale!

Con i 6 filtri disponibili, la possibilità di tagliare l’immagine e modificare contrasto e saturazione, LinkedIn Photo Filters and Editing ci permette di migliorare la nostra foto profilo in pochi minuti.

Non serve essere fotografi professionali per ottenere una buona immagine di se sui social; bastano dei piccoli accorgimenti (ed una buona app per foto!) che lo stesso LinkedIn ci suggerisce in questa infografica:

app-per-foto-linkedin-gsite

 

  • Indossa degli abiti che indosseresti normalmente sul tuo posto di lavoro. Attenzione a non prendere questo consiglio troppo alla lettere: se sei un freelance o lavori spesso da casa, non indossare una tuta! Utilizza abiti casual, non troppo formali, ma non dare mai un’immagine pigra di te!
  • Scegli uno sfondo semplice o a tinta unita, perché l’attenzione dev’essere posta sul tuo viso, non sul resto dell’immagine.
  • Per scattare la tua foto, utilizza tranquillamente il tuo smartphone o la fotocamera che usi di solito; non servono macchine fotografiche professionali, specie adesso che esistono molte app per foto e la nuovissima integrazione di LinkedIn Photo Filters and Editing!
  • Non serve chiamare un fotografo professionale per scattare una foto, puoi affidare il compito ad un tuo amico ed effettuando un qualche scatto in più.
  • Cerca di effettuare degli scatti utilizzando una luce naturale; in questo modo, potrai aggiustare i dettagli grazie all’integrazione sull’app per foto di LinkedIn!